Approfitta degli incentivi statali per il risparmio energetico

By in
236
Approfitta degli incentivi statali per il risparmio energetico

L’obiettivo di assicurare a tutti un risparmio energetico all’interno dell’immobile in cui si vive è la ragione per cui l’acquisto di nuovi infissi è un costo che può essere in parte recuperato. Lo Stato ha infatti disposto la possibilità di usufruire di un Ecobonus pari al 50% del valore degli infissi acquistati se dalla documentazione fornita emerge che gli stessi garantiscono un risparmio energetico complessivo. Non solo gli infissi in pvc ma anche quelli in alluminio a taglio termico o in materiale misto rispondono a tali caratteristiche. La Effebi produce questo tipo di serramenti in diversi modelli, offrendo al cliente ampia possibilità di scelta. Lavoriamo principalmente per clienti privati ma abbiamo avuto modo spesso di collaborare anche con amministrazioni pubbliche e altre imprese. Tutte le finestre hanno caratteristiche innovative che sono date dall’impiego di tecnologie avanzate nella fase produttiva. L’installazione, di cui ci occupiamo in prima persona, viene effettuata da un team di professionisti. Lavoriamo con serietà e passione e ti aiutiamo a beneficiare degli incentivi statali per rinnovare gli infissi della tua casa.
Ma come sono realizzate le nostre finestre e cosa le distingue dai serramenti di vecchia generazione che ancora sono diffusi in molte abitazioni? Per prima cosa occorre evidenziare che i materiali vengono scelti selezionando il legno migliore, nonché alluminio e pvc di prima qualità, per poi procedere alla lavorazione degli stessi inserendo vetri a basse emissioni. Proprio questo particolare è interessante perché gioca un ruolo primario nel garantire alle finestre la loro capacità isolante. Questa tipologia di vetro assume le sue specifiche proprietà mediante l’applicazione di un rivestimento che impedisce al calore di espandersi verso l’esterno. La casa resta calda e ovviamente se il riscaldamento viene messo in funzione per meno ore, anche le emissioni inquinanti si riducono notevolmente.

Acquista nuovi infissi e risparmia con gli incentivi statali

Gli incentivi statali per l’acquisto di nuovi infissi sono legati in tutto e per tutto alle caratteristiche di questi ultimi. Requisito fondamentale per poter avere accesso ai benefici è che l’installazione delle nuove finestre porti a un concreto miglioramento dell’efficienza energetica della casa. Ecco perché è necessario che le caratteristiche tecniche dei nuovi infissi siano opportunamente documentate. La nostra azienda offre al cliente anche questo servizio di predisposizione delle pratiche richieste dallo Stato per l’ottenimento dell’incentivo. Ci occupiamo di tutto noi e solleviamo il cliente dall’incombenza di dover reperire le certificazioni necessarie per la richiesta della detrazione del 50% prevista dall’Ecobonus. Le nostre finestre sono di ultima generazione. Ti offrono la sicurezza che è data dall’applicazione di chiusure antieffrazione e la qualità estetica che solo un prodotto artigianale come il nostro può garantire. Il rapporto qualità-prezzo è assolutamente equilibrato. Le nostre finestre si inseriscono perfettamente nel contesto, grazie al mix di materiali e colori che consente di scegliere l’infisso più adatto allo stile della propria casa. Del resto il nostro staff si mette a disposizione della clientela per consigliarla e guidarla nella scelta tra i diversi modelli in catalogo. Abbiamo infissi realizzati interamente in legno, che garantiscono ottima tenuta ma sono abbastanza sensibili agli agenti atmosferici, i quali possono rovinarli. Se si preferisce ovviare a questo problema si può decidere di optare per finestre in duplice materiale, con il legno all’interno e l’alluminio all’esterno. In questo modo l’infisso resiste bene non solo a condizioni meteo avverse ma anche all’azione potenzialmente corrosiva dei raggi solari. Una finestra in legno necessita di essere trattata periodicamente. Quella in alluminio invece non ha bisogno di manutenzione. Alternativa ai due materiali è poi la scelta del pvc. Molto versatile, consente di optare tra diverse colorazioni e va bene sia per la parte interna sia per quella esterna della finestra. Tanto l’alluminio quanto il pvc consentono di scegliere un classico effetto legno, molto elegante e adeguato a qualunque tipo di arredo interno. Il nero e il bianco dell’alluminio e del pvc sono invece i colori più diffusi per infissi che si accostano alla perfezione a una casa in stile moderno. Se vuoi installare finestre destinate a durare nel tempo e garantirti la possibilità di avere tutta l’assistenza necessaria da parte della ditta produttrice, anche a distanza di tempo dalla prima installazione, scegli Effebi e avrai tale servizio a costi contenuti. La nostra professionalità al servizio del cliente ci ha reso negli anni un punto di riferimento sul territorio per tutti coloro che hanno bisogno di sostituire gli infissi e vogliono affidarsi a una ditta seria e puntuale che offra anche la possibilità di ottenere gli incentivi statali per il risparmio energetico.

Effebi realizza per te i tuoi nuovi infissi

Rendi accogliente la tua casa con nuovi infissi di ultima generazione. Affida ad Effebi la progettazione e la produzione dei serramenti e resterai senz’altro soddisfatto dalla qualità che sapremo offrirti. Dimostriamo ogni giorno precisione e accuratezza nel nostro lavoro. Seguiamo ogni cliente in maniera personalizzata sulla base delle sue richieste e delle caratteristiche che desidera ritrovare in una finestra. Anche il committente più esigente riesce a individuare con noi una soluzione efficace che lo soddisfi. Ci prendiamo cura dei tuoi serramenti dalla a alla z. Contattaci e richiedi un preventivo gratuito. Saremo lieti di aiutarti a scegliere gli infissi per la casa o per l’ufficio. Fisseremo per te un appuntamento e sarà nostra premura venire sul posto per un sopralluogo gratuito che ci consentirà di redigere un preventivo di spesa preciso e accurato in ogni dettaglio. Con noi non avrai mai costi occulti. Tutto è specificato in fase pre-vendita e non procediamo se non dopo l’accettazione del preventivo da parte del cliente.

54321
(0 votes. Average 0 of 5)